SPORT

Numerose ricerche hanno dimostrato che esiste una stretta correlazione tra sport e salute mentale  e che praticare regolarmente un’attività fisica può portare benefici a livello psicologico in individui a sviluppo tipico. Lo sport rappresenta un elemento fondamentale sul piano emotivo e sociale, un ambiente dinamico, ludico, adatto ad intensificare la coscienza di sé e del proprio corpo. Lo sport è per tutti ed è un modo per uscire dall’isolamento e per socializzare.

Un modo per socializzare e sconfiggere le proprie paure

Attraverso lo sport la persona con disabilità può mettersi in gioco e sperimentarsi, imparando a controllare il proprio corpo, sviluppando un senso di consapevolezza e di fiducia nelle proprie capacità. La fiducia in sé ed una positiva identità personale sono elementi fondamentali per l’instaurarsi di rapporti sociali positivi; inoltre le attività caratterizzate da regole concorrono a migliorare la capacità di interagire con gli altri. Nella scelta dello sport è preferibile partire dagli interessi del bambino, infatti svilupperanno più facilmente competenze emotive e relazionali attraverso ciò che amano o desiderano fare. Il nuoto e l’atletica sono le attività sportive in cui le persone con autismo riescono a dare il meglio. Sono sport individuali ma non si fanno da soli. Ci sono i compagni di corso, gli allenatori, i volontari con cui tutti i ragazzi, prima o poi, riescono a instaurare delle relazioni.

 

Lo sport non guarisce l’autismo, ma per tante famiglie è una speranza di vita.

You are donating to : Autarci ad Aiutarli, Ora

How much would you like to donate?
€10 €20 €30
Would you like to make regular donations? I would like to make donation(s)
How many times would you like this to recur? (including this payment) *
Name *
Last Name *
Email *
Phone
Address
Additional Note
paypalstripe
Loading...